Piano di lavoro in laminato

Cosa è il Laminato ?

Il laminato, comunemente conosciuto come formica, è il risultato della sovrapposizione di un retro formato da una serie di fogli di resine fenoliche chiamato kraft e un foglio decorativo impregnato di resine melamminiche rivestito da uno strato protettivo di finitura esterno detto overlay.

Potendo utilizzare qualsiasi tipo di decorativo, il laminato può essere di infiniti colori, tinte unite o legni o metallizzati, fantasie e stampe personalizzate digitali.

Laminato H.P.L ( High Pressure Laminates )

Solo il laminato HPL risponde agli standard fissati dalla normativa europea per i laminati di qualità EN 438/1 e presenta eccezionali doti di durezza e resistenza al graffio, all’usura, all’urto, al fuoco e agli agenti chimici.

Resiste all’umidità, è atossico, antistatico, autoestinguente, non aggrega funghi, muffe o spore.

Laminato Unicolor

Si tratta di  un laminato HPL a tutto spessore melaminico, in cui il colore della superficie è uniformemente distribuito nella struttura del pannello.

Questo peculiare aspetto di uniformità della struttura è ottenuto utilizzando decorativo e supporto dello stesso colore.

Unicolor conferisce una tipica originalità ad ogni realizzazione oltre a consentire una più alta resistenza all’abrasione.

Laminato Stratificato

Il laminato stratificato è un laminato in cui lo spessore delle resine di supporto è normalmente superiore a 2 mm.

Grazie alle sue caratteristiche meccaniche può essere impiegato come pannello autoportante senza dover essere applicato ai pannelli legnosi. Ha un'ottima resistenza all'acqua, tent'è che viene spesso utilizzato sia come piano di lavoro, soggetto a grande usura, sia in ambito di arredamento per piscine ed in ambiente ospedaliero, poichè ha ottima resistenza agli agenti chimici.

Pulizia

Per una lunga durata nel tempo è necessario EVITARE TAGLI PROFONDI. La superficie non porosa è facilmente disinfettabile con acqua calda, vapore e con tutti i tipi di detergente domestico e disinfettante, purchè non fortemente alcalini.Non utilizzare prodotti anticalcarei a base acida, candeggina o prodotti a base di cera che potrebbero formare aloni.

NON UTILIZZARE ASSOLUTAMENTE PAGLIETTE IN ACCIAIO E PRODOTTI CONTENENTI PASTE ABRASIVE; non appoggiare pentole calde direttamente sulle superfici e, nella pulizia, non strofinare con forza, soprattutto con panni asciutti.È antistatico, quindi in assenza di cariche elettro-statiche non attira polvere.Per la pulizia di elementi in alluminio utilizzare ac-qua e detersivi a base alcolica o detergenti neutri. Non utilizzare prodotti abrasivi, pagliette e prodotti contenenti candeggina.

Finiture e colori

Richiedi informazioni

Sfoglia i cataloghi:

Potrebbero interessarti anche: