Struttura interna cucina in legno multistrato

  • Pannello multistrato

Pannello in legno Multistrato

Ne deriva un pannello stabile che non si incurva al contrario del legno massello. Gli sfogliati di legno, ottenuti con la tranciatura o tornitura dei tronchi, devono essere sempre in numero dispari, in modo che le venature del primo e dell’ultimo strato presentano lo stesso verso. Il numero degli strati dipende dallo spessore del pannello che si intende realizzare.

Il multistato è un derivato del legno che gode di buone proprietà:

• FACILE DA LAVORARE, si incolla, si fora e si taglia agevolmente, presenta una buona tenuta all’assemblaggio a mezzo di viti;
• STABILE, grazie alla sovrapposizione degli sfogliati a fibre incrociate, il pannello offre una buona resistenza alla flessione;
• IGROSCOPICO, assorbe e cede umidità in funzione del tasso di umidità dell’ambiente ospitante;
• DURO, RESISTENTE AGLI URTI MA LEGGERO, caratteristiche tecniche che hanno favorito l’utilizzo in svariati settori.L’esterno è in nobilitato melamminico un materiale sintetico costituito da fogli di carta sottilissima (attorno al decimo di mm) impregnata di resina melamminica.Tutto questo conferisce alla struttura in multistrato un’ottima resistenza all’abrasione, ai graffi, alle macchie, all’acqua e al vapore.

Richiedi informazioni

Sfoglia i cataloghi:

Potrebbero interessarti anche: